Come applicare le ciglia finte in pochi secondi

Ammettiamolo, applicare le ciglia finte può essere un compito noioso e frustrante. sebbene i risultati finali siano mozzafiato, arrivarci può richiedere molto tempo e risultare scomodo. Le extension per ciglia possono anche essere costose, quindi prima di rinunciare o rovinare le tue bellissime ciglia, vediamo come eseguire questa operazione correttamente. Continua a leggere per imparare passo dopo passo come applicare le ciglia finte e in pochissimo tempo applicherai le tue nuove ciglia di lusso come un professionista.

Come scegliere le ciglia false da applicare

Esistono due tipi fondamentali di ciglia finte: ciglia a strisce e ciglia singole. Le ciglia a strisce sono le più facili da applicare per l’uso quotidiano. Poiché le singole ciglia sono così difficili da applicare, è meglio lasciarle ai professionisti. Ci sono diverse considerazioni quando si impara a indossare e applicare le ciglia finte. Descriveremo ciascuno in dettaglio in questa utile guida:

Volume

Questo si riferisce allo spessore delle ciglia. Per un aspetto naturale, consigliamo ciglia a volume medio-basso. Le ciglia ad alto volume sono appropriate per la passerella o le esibizioni sul palco, ma non forniranno un aspetto naturale per l’uso quotidiano. Inoltre tendono a far sembrare gli occhi più piccoli.

Lunghezza

Si riferisce alla lunghezza delle ciglia. Le ciglia finte di solito variano da 8 mm a 14 mm di lunghezza. Qualcosa di più lungo di 14 mm molto probabilmente si estenderà alle sopracciglia. Ciò non fornirà un aspetto naturale. Ecco le lunghezze disponibili:

  • Corte: eccellente per uomini o donne che desiderano un look sobrio.
  • Naturali: una scelta eccellente per le donne che desiderano un aspetto naturale ma vogliono un po’ più di definizione per i loro occhi di quanto consentirebbero le ciglia sobrie. Un’ottima lunghezza a tutto tondo se non sei sicura.
  • Medie: una scelta eccellente per le donne che amano ciglia lunghe come mascara molto naturali.
  • Lunghe: una scelta eccellente per le donne che amano le ciglia lunghe e vogliono davvero che i loro occhi si distinguano. Questi sono ideali anche per qualsiasi donna che desidera un look glamour in un’occasione speciale, o donne dai lineamenti ampi.
  • Drammatiche: si tratta di ciglia che si estendono più di 14 mm. Questi sono le migliori per l’uso in costume e spesso possono far sembrare gli occhi più piccoli.

I 7 passaggi per applicare le tue ciglia finte

Passaggio 1: scegliere le ciglia giuste

Sfortunatamente, le ciglia a strisce non sono tutte di taglia unica, ma va bene! Se i tuoi occhi sono monolidi (cioè non hanno una piega), suggeriamo di usare una ciglia a strisce sottili e di lunghezza inferiore. Non aver paura di modificare le tue ciglia finte se hai occhi monolidi. Puoi sempre tagliare una ciglia per adattarla meglio alla forma dei tuoi occhi. Quando lo fai, fai molta attenzione e misura prima di tagliare per assicurarti di non rovinare le ciglia tagliandole troppo corte.

Passaggio 2: i tuoi occhi sono ravvicinati o allargati?

Questo passaggio è facile. Il succo è misurare i tuoi occhi per vedere quanto sono lontani dal tuo naso. Usando un pennello per il trucco, guardati allo specchio e posiziona il pennello dall’angolo interno dell’occhio al bordo esterno, che ti darà una stima approssimativa della dimensione dell’occhio.

Dovresti essere in grado di adattare perfettamente la larghezza di uno dei tuoi occhi tra i due. Se c’è un po’ di sovrapposizione, i tuoi occhi sarebbero classificati come ravvicinati. Vorrai creare l’illusione di separarli indossando ciglia più lunghe agli angoli esterni. Al contrario, se lo spazio è più grande di un bulbo oculare, i tuoi occhi sono considerati distanziati e vorrai portare l’enfasi più verso il centro e l’angolo interno delle ciglia per avvicinare gli occhi.

Passaggio 3: rimuovere le ciglia dalla scatola

Anche se questo può sembrare semplice, in realtà è un passaggio cruciale nel processo di applicazione delle ciglia finte. Estrarre la frusta in modo errato potrebbe danneggiarla. Non essere nervoso, però, è abbastanza semplice una volta capito.

Tieni il pacchetto sotto il naso con le ciglia rivolte verso l’esterno. Potrebbe sembrare strano, ma ti aiuterà a identificare le ciglia sinistra e destra poiché potrebbero non essere sempre contrassegnate. Durante la rimozione, utilizza sempre un applicatore per ciglia e sbuccia dal bordo esterno mai dall’angolo interno. Se pieghi una sezione, potresti danneggiare le ciglia e dovrai tagliarle per adattarle alla palpebra. Stuzzica delicatamente le ciglia usando le dita e riponi le ciglia nella scatola.

Passaggio 4: misura le ciglia e taglia a misura

Appoggia leggermente la striscia lungo la linea delle ciglia per vedere se richiede un po’ di rifinitura. La striscia dovrebbe iniziare dove iniziano le ciglia naturali. Se posizioni le ciglia troppo vicino all’angolo interno, potresti irritare gli occhi. Se le ciglia pendono dall’angolo esterno dell’occhio, allungheranno troppo l’occhio e sembreranno innaturali.

Se è necessario tagliare le ciglia, fallo sempre dal bordo esterno. Non tagliare le ciglia, taglia sempre la vena e ricordati di tagliare verso il basso, poiché tagliare verso l’alto potrebbe farti tagliare più di quanto volevi.

Passaggio 5: applica la colla

Ora arriva la parte divertente, preparare le ciglia per l’applicazione con la roba appiccicosa. Applicare un sottile strato di colla per ciglia sulla vena delle ciglia. Non possiamo sottolinearlo abbastanza quando diciamo strato sottile. Se applichi troppa colla, sarai in grado di vederlo, ci vorrà più tempo perché le ciglia si fissino e si asciughino e potrebbe causare irritazione. Attendi qualche secondo affinché la colla diventi appiccicosa prima di applicare le ciglia sulla palpebra. Per ciglia a lunga durata, puoi applicare punti di colla lungo la linea delle ciglia e sulle ciglia finte.

Passaggio 6: attaccare le ciglia

Ci siamo, è ora di posizionare con cura le ciglia sugli occhi. Abbiamo un piccolo trucco per te: applica il mascara prima di applicare le tue false ciglia e arriccia con un bigodino per aggiungere un po’ di volume in più. Questo ti aiuterà nel passaggio successivo, unendo le ciglia insieme. Ricorda di posizionarle dove inizia la massa naturale delle ciglia, guarda in basso e premi la striscia contro l’occhio iniziando dal centro e lavorando verso gli angoli esterni e interni della palpebra.

Passaggio 7: gli ultimi ritocchi

Pizzica insieme le ciglia naturali e quelle false in modo che possano fissarsi. Usando il tuo applicatore per ciglia, schiaccia lo stip verso il basso, evitando la presenza di pelle tra le ciglia naturali e quelle false. Una volta che le tue ciglia sono completamente fissate, puoi creare più sollevamento premendo delicatamente contro il bordo delle ciglia e la linea interna delle ciglia. Ora sei pronta a indossare le ciglia che hai applicato senza sforzo da sola.