Come applicare lo smalto sulle unghie correttamente

È già abbastanza difficile dipingere le unghie con lo smalto senza lucidarsi su tutta la punta delle dita e sulle cuticole. Ma una volta che passi quella bottiglia di smalto all’altra mano, non dominante, a volte sembra che ogni speranza sia persa. Per quelle di noi che non sono stati benedette dall’ambidestricità (quasi tutte), dipingere le unghie con la mano non dominante può essere stressante quanto disarmare un’arma esplosiva: fai una mossa sbagliata ed è finita. Ecco perciò alcuni suggerimenti per dipingere correttamente le unghie, in modo da non dover sprecare tempo o energie per una pulizia elaborata.

  1. La preparazione prima di applicare lo smalto

Prima di poter iniziare con la pittura vera e propria delle unghie, è necessario eseguire alcuni preparativi.

Rimuovere il vecchio smalto per unghie

La cosa principale da fare è rimuovere completamente lo smalto vecchio. Dopo che le unghie sono state verniciate, è anche consigliabile lavarsi le mani in modo che non rimangano residui di solvente per unghie sulle unghie.

Accorcia e modella le unghie

Inoltre, le unghie dovrebbero essere accorciate alla lunghezza desiderata e limate in forma prima di dipingere. Se le unghie vengono tagliate o limate dopo la lucidatura, c’è il rischio che lo smalto appena applicato venga danneggiato.

Rimuovi o prenditi cura delle cuticole

Come ultimo passaggio prima di dipingere le unghie, ora puoi rivolgere la tua attenzione alle cuticole. Se necessario, le pelli dovrebbero essere spinte indietro o rimosse con un dispositivo di rimozione delle cuticole o un peeling per cuticole.

  1. Applicare una mano di fondo fornisce una migliore tenuta

Prima di utilizzare lo smalto colorato, è opportuno verniciare l’unghia con una mano di fondo, la cosiddetta base-coat. Garantisce una migliore tenuta dello smalto e una più facile applicazione uniforme. Inoltre, il impedisce che lo smalto colorato penetri nell’unghia naturale e la scolorisca.

Se hai problemi con le unghie, può essere utile utilizzare un prodotto più particolare al posto della mano di fondo. Nel caso di scanalature nelle unghie, questo potrebbe essere un riempitivo della cresta. Ad esempio, e nel caso di unghie fragili, un indurente per unghie potrebbe essere considerato come una mano di fondo. Inoltre, vari prodotti per la cura sul mercato possono essere utilizzati come rivestimento di base.

Applica una mano di fondo

Per applicare la mano di fondo, estrai il pennello per smalto dal flacone e puliscilo leggermente all’interno del collo di bottiglia. Fai attenzione in modo che ci sia ancora una piccola goccia di smalto sulla punta del pennello. Quindi imposta la punta del pennello su un angolo piatto e premi leggermente attraverso l’estremità inferiore dell’unghia, vicino alla cuticola al centro.

Premendo il pennello per smalto, ora puoi spingerlo con precisione fino alla pelle. Quindi, in una passata uniforme, la parte centrale dell’unghia viene dipinta fino alla punta dell’unghia. Successivamente, i bordi laterali dell’unghia vengono verniciati allo stesso modo dalla cuticola alla punta dell’unghia. Lo smalto deve essere applicato in modo uniforme senza formare strisce o gocce sull’unghia.

Lascia asciugare la mano di fondo

Dopo che il fondo è stato applicato come descritto, lo strato di vernice dovrebbe asciugarsi completamente. Di norma, questo dovrebbe richiedere circa 15 minuti. Durante il tempo di asciugatura, tenere le mani per assicurarsi che la vernice non venga a contatto o tocchi oggetti. Inoltre, non dovresti cercare di accelerare il processo di asciugatura soffiando sullo smalto.

Applicare lo smalto per unghie

Non appena la mano di fondo si è asciugata, può iniziare l’applicazione dello smalto colorato. Se lo smalto colorato è rimasto in piedi per molto tempo o non è colorato in modo uniforme, il flacone deve essere agitato energicamente prima dell’uso.

Il secondo strato colorato di smalto viene applicato secondo lo stesso principio della mano di fondo, in un tratto uniforme dalla cuticola alla punta dell’unghia. Fino a che punto vuoi applicare la vernice sui bordi laterali dell’unghia è una questione di gusti. Si dipingono le unghie interamente, quindi anche lateralmente fino alla punta dell’unghia. Tuttavia, soprattutto con le unghie leggermente più larghe, un piccolo bordo laterale di circa un millimetro ciascuna può allungare otticamente le unghie.

A seconda dell’età, della qualità e del potere coprente dello smalto utilizzato, è possibile che in determinate circostanze non venga prodotto uno strato di vernice uniformemente coprente. In questo caso, lascia asciugare lo smalto colorato per circa 5-7 minuti e poi applica un secondo strato. Come la mano di fondo, anche lo strato di smalto colorato dovrebbe asciugarsi completamente per circa 15 minuti.

  1. Finitura

L’ultimo strato è un coprente, il cosiddetto top coat. Protegge lo strato di smalto colorato altrimenti abbastanza sensibile e gli conferisce una superficie ottica attraente.

Le finiture sono generalmente trasparenti e incolori. Dopo l’applicazione creano una superficie leggermente lucida. Occasionalmente, vengono offerte anche vernici over, che promettono una lucentezza superficiale particolarmente brillante come lucida, brillante o simile.

Inoltre, ci sono anche varianti con glitter, perle o altri accessori decorativi applicati sull’unghia in un unico passaggio insieme al topcoat. Se non hai uno speciale Top-Coat a portata di mano, puoi anche usare uno smalto trasparente.

Applica il top coat

Dopo che lo strato di smalto colorato si è asciugato, la finitura viene applicata allo stesso modo della mano di fondo e dello smalto colorato. Dopo aver applicato la finitura, anche quest’ultima mano dovrebbe asciugare completamente, il che richiede ancora circa 15 minuti.

Alcuni consigli per l’applicazione dello smalto per unghie

Applica lo smalto perfettamente e con cura

Mentre estrai lo spazzolino dalla bottiglia, pulisci un lato e aprilo a ventaglio lungo il collo. Picchietta leggermente lo smalto in eccesso dall’altro lato del pennello. Con un movimento fluido, sposta il pennello lungo il centro dell’unghia, dalla cuticola alla punta. Quindi, fallo scorrere lungo il lato sinistro e destro. Applicare una o due mani in più per uniformarlo e aumentare la ricchezza del colore.

Ruota la mano dominante per applicare lo smalto

Una delle sfide quando si applica lo smalto per unghie da soli è usare la mano non dominante. Ad esempio, se sei un giusto, applicare lo smalto con la mano sinistra può essere particolarmente difficile. Invece di fare affidamento sulla debole mano sinistra per fare tutto il lavoro, appoggia la mano destra piatta e ruotala mentre ti muovi lungo le unghie.

Dopo aver sbavato ripulisci i bordi

Abbiamo tutti colorato fuori dalle righe, ma quando lo fai con lo smalto per unghie, vuoi essere preciso nella tua tecnica di pulizia. Suggerisco di immergere un vecchio pennello per labbra in una bottiglia di solvente per unghie e di passarlo intorno al letto ungueale per pulire i bordi.

Evita lo smalto ad asciugatura rapida

Lo so, lo so – aspettare che le tue unghie si asciughino è una vera tortura. Anche se quello smalto per unghie ad asciugatura rapida sembra la mossa, tieni presente che le formule sono solitamente caricate con ingredienti duri che indeboliscono le unghie. Q uindi sfrutta al massimo il tuo tempo di asciugatura facendo un salto su Netflix o aprendo una bottiglia di vino.

Come far risaltare lo smalto al neon

Certo, lo smalto al neon è di tendenza in questo momento, ma far sembrare la tua manicure degna di un salone è più difficile di quanto sembri. Per rendere il tuo smalto al neon ancora più luminoso, usa uno smalto bianco opaco come base. Il neon all’inizio sembra un po’ trasparente, quindi una base solida renderà il tuo smalto più ricco e più spesso.