Come scegliere i migliori detersivi per lavatrice

Il detersivo per bucato può rimuovere sporco e macchie dai vestiti. Può anche lasciare il bucato profumato, sembrare più luminoso, rimuovere le macchie e mantenere i vestiti come nuovi. È disponibile una gamma di tipi di detersivi: liquidi, polvere e cialde detergenti. Puoi dunque trovare diverse opzioni per lo stesso lavoro di pulizia del bucato. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili per aiutarti a scegliere il detersivo giusto per pulire in modo efficiente il tuo bucato in pochissimo tempo.

I principali tipi di detersivi per lavatrice

Detersivo liquido

Il detersivo liquido è particolarmente efficace su cibo, grasso o sporco di olio. Poiché è fluido, può anche fungere da pretrattamento delle macchie. Scegli un detersivo liquido se fai molti trattamenti in loco o hai una famiglia specializzata in fuoriuscite di cibo. A seconda dell’impostazione della temperatura dell’acqua, se si utilizzano impostazioni di lavaggio a freddo il più delle volte il detersivo liquido è la soluzione migliore poiché le polveri non si dissolvono sempre correttamente a temperature inferiori.

Detersivo in polvere

Per i carichi quotidiani, la polvere è un’ottima scelta. Il detersivo in polvere è ideale per carichi giornalieri di lavaggio generico ed è efficace per rimuovere le macchie di tutti i giorni e lo sporco. Se la maggior parte del carico di bucato della tua famiglia è costituito da macchie della varietà outdoor e quotidiana, un detersivo in polvere è una scelta eccellente.

Datersivi profumati

I detersivi hanno tutti i tipi di profumo, quindi scegline uno che ti piace, a meno che tu non abbia la pelle sensibile. Se hai la pelle sensibile, evita i detersivi per bucato profumati perché le fragranze sono allergeni della pelle comuni. Gli ammorbidenti e i fogli per asciugatrice sono carichi di fragranza e dovrebbero essere evitati. Per rimuovere tutti i residui di detersivo dagli indumenti lavati, sciacqua gli indumenti due volte ed evita di riempire troppo la lavatrice.

Detersivi per lavatrici ad alta efficienza

Va da sé, ma se hai una lavatrice ad alta efficienza dovresti usare un detersivo ad alta efficienza. Le opzioni ad alta efficienza producono meno schiuma e rendono più facile per le macchine ad alta efficienza risciacquare il sapone. È sempre possibile acquistare un detersivo ad alta efficienza per qualsiasi lavatrice, ma non acquistare detersivo standard per una lavatrice ad alta efficienza.

Scelta del detersivo per lavatrice

Trovare il giusto detersivo per bucato richiede una combinazione di scegliere ciò che funziona meglio sui tuoi vestiti, con quelle che sono le tue preferenze personali. Se si dispone di una lavatrice ad alta efficienza, l’utilizzo di un detergente tradizionale può causare un’eccessiva formazione di schiuma.

Molte persone fanno un uso eccessivo del detersivo per bucato, ma una piccola quantità può fare molto. Se riempi la lavatrice, corri il rischio di intrappolare il detersivo sui vestiti. Alla fine, non devi fare tante scelte quanti sono i prodotti sugli scaffali dei negozi. Se hai bisogno di un detersivo per pelli sensibili, acquistane uno. Se hai bisogno di un potere antimacchia, cercane uno vincente su quel fronte.

Molte persone sono fedeli al loro detersivo per bucato. Alcuni usano qualunque cosa con cui sono cresciuti e altri comprano semplicemente ciò che è in vendita. Tuttavia, ci sono molti detersivi per bucato sul mercato. Hai bisogno di uno che si adatti al tuo budget e ti offra la migliore pulizia. Indipendentemente da ciò che scegli, non esagerare e il tuo bucato risulterà bello e fresco. Una semplice regola pratica è ricordarsi sempre di controllare il manuale della macchina per vedere cosa è consigliato.

È invece il fattore prezzo che differenzia cialde, polvere e detersivo liquido per bucato o gli ingredienti? Non si può mai giudicare un prodotto dal suo prezzo ma i principi attivi sono sicuramente uno dei motivi per scegliere il giusto detersivo per bucato. Nel seguito, vediamo i pro e i contro di detersivo per bucato in polvere, in cialde e liquido per eliminare la tua confusione su come scegliere un detersivo per bucato:

  1. Detersivi liquidi. I detersivi liquidi facili da usare sono i più popolari tra tutti gli altri formati di detersivi. È disponibile in varie fragranze e può essere facilmente distribuito nell’acqua. I pro e i contro del detersivo liquido sono:

Vantaggi:

  • Aiuta in modo efficiente nella pulizia delle macchie
  • Pulisce particolarmente le macchie di grasso e olio difficili da rimuovere penetrando nelle fibre del tessuto
  • Non troppo costoso come i suoi baccelli della controparte

Svantaggi:

  • La linea di quantificazione è troppo vaga per comprendere la misurazione accurata nel tappo e quindi, troppo detersivo sprecato lasciando residui sia sulla lavatrice che sui vestiti
  • La pulizia di ingredienti come la candeggina all’ossigeno se presente nel detersivo liquido non è molto efficace in quanto non può resistere a lungo se mescolata con acqua
  1. Cialde di detersivo

Il detersivo in cialde monodose è il più conveniente del lotto. I detersivi liquidi sono disponibili in confezioni o cialde in piccole bustine di film polivinilico che possono essere facilmente sciolte in acqua. Hai una lavanderia a gettoni o una lavanderia comunitaria? Allora, le cialde monodose sono la scelta migliore per il detersivo per bucato. È costoso e deve essere tenuto lontano dai bambini perché sembra una caramella.

Vantaggi:

  • Occupa un piccolo spazio di archiviazione ed è molto leggero
  • Comodo da usare e anche semplice
  • Ottieni risultati stabili con una dose premisurata di detersivo per bucato
  • Meno rifiuti in discarica

Svantaggi:

  • È piuttosto costoso per un carico di biancheria
  • Solo per grandi carichi di indumenti mediamente sporchi, in quanto non può essere utilizzato per indumenti molto sporchi o piccoli carichi di biancheria
  • Non adatto per la pulizia occasionale
  • È velenoso e rischioso se i bambini lo ingoiano per errore
  • Gli imballaggi esterni delle cialde non sono sempre facilmente riciclabili

Come scegliere un detersivo per bucato – Pro e contro del detersivo in polvere per bucato

  1. Detersivo in polvere

Certamente le opzioni più economiche tra i detersivi per bucato, i detersivi in ​​polvere sono la forma più antica di detersivi. Ti stai chiedendo come scegliere un detersivo per bucato? È possibile che il detersivo in polvere sia inferiore in termini di disponibilità poiché le persone sono passate al liquido più popolare e al detersivo in cialde.

Vantaggi:

  • L’opzione più economica per il bucato
  • Imballaggio ecologico e anche riciclabile
  • Uno dei detersivi per bucato più efficienti per le zone con acqua dura non trattata, grazie agli additivi stabili e consistenti solitamente aggiunti con le formule in polvere
  • È il migliore per rimuovere le macchie dure di fango con una formula coerente rispetto ai suoi equivalenti

Svantaggi:

  • Per evitare l’agglomerazione, i detersivi in ​​polvere devono essere conservati in un’area completamente asciutta
  • Difficoltà nello stoccaggio delle scatole grandi e pesanti di detersivi in ​​polvere per bucato
  • Non si scioglie in acqua fredda e lascia i residui
  • Rimuovere le macchie o pulire le macchie richiede molto tempo in quanto è necessario prima fare una pasta utilizzando il detersivo in polvere
  • Spese di spedizione costose con enorme impatto ambientale.

Ora che sei a conoscenza di tutti i pro e contro dei detersivi per bucato liquidi, in cialde e in polvere, puoi fare una scelta migliore del detersivo per bucato. Basta fare la scelta in base alle proprie esigenze per un bucato pulito e fresco, che è uvitale per mantenere puliti i tessuti.

In definitiva, solo tu puoi determinare il miglior detersivo per bucato per te e la tua famiglia. La pulizia più efficace deriva dall’utilizzo della giusta temperatura dell’acqua, dal pretrattamento delle macchie e dal non riempire eccessivamente la lavatrice. Inoltre, assicurati sempre di leggere i simboli del bucato sui tuoi vestiti. Se non riesci a decidere il miglior detersivo per bucato, niente panico. Trova una lavanderia!

Fattori da valutare nella scelta di un detersivo per lavatrice

Forma

I detersivi per bucato sono disponibili in diverse forme, da liquidi a in polvere o monodose. Sono tutti efficaci per pulire i vestiti. Tuttavia, alcuni funzionano meglio di altri in determinate aree.

Detergenti liquidi

I detersivi liquidi sono i migliori per macchie di grasso e oleose. Possono anche essere usati per pretrattare le macchie prima del lavaggio. Tuttavia, il problema più comune che gli utenti di detersivo liquido devono affrontare è il sovradosaggio o l’uso di una quantità eccessiva di detersivo per carico. Questo porta ad esaurire il prodotto più rapidamente e può lasciare residui sui vestiti.

Detergenti in polvere

I detersivi in ​​polvere sono un’altra opzione. Di solito sono meno costosi e non devi usarne tanto per carico. Inoltre, sono efficaci per rimuovere fango e sporco. Gli utenti di detersivo in polvere incontrano problemi quando usano acqua estremamente fredda per lavare perché il detersivo potrebbe non dissolversi completamente. Se si verifica questo problema, mescolare il detersivo con un litro di acqua calda prima di fare il bucato. Assicurati di aggiungere il detersivo alla lavatrice prima dell’acqua e dei vestiti.

Confezioni monodose

Le confezioni monodose sono le più semplici e comode da usare se utilizzi una lavanderia comunitaria o lavi i vestiti in una lavanderia a gettoni. Tuttavia, sono i più costosi da utilizzare per carico e potrebbero richiedere due confezioni per vestiti sporchi extra o carichi pesanti. Le confezioni monodose sono velenose se ingerite e possono essere pericolose nelle famiglie con bambini piccoli o animali domestici. Assicurati di utilizzare sempre correttamente le cialde del detersivo per bucato.

Prezzo e qualità del detersivo per bucato

Il prezzo non determina necessariamente la qualità. Inoltre, è più importante guardare gli ingredienti. Più ingredienti ed enzimi attivi, meglio è. Gli ingredienti attivi come i tensioattivi sollevano lo sporco dal tessuto mentre gli enzimi rimuovono le macchie. Per tale motivo, questi ingredienti fanno aumentare il prezzo del prodotto.