Come scegliere i migliori test per il colesterolo

Se il tuo colesterolo è alto o se stai cercando di mantenere un livello sano, più ne sai meglio è. L’uso di un kit per il test del colesterolo a casa è un ottimo modo per tenere traccia dei tuoi numeri tra le visite mediche. I kit per il test del colesterolo domestico sono ampiamente disponibili nelle farmacie e online, ed alcuni kit misurano anche i trigliceridi. Il prezzo varia ampiamente, a seconda dell’attrezzatura contenuta nei kit. Ecco una utile guida che ti aiuterà a scegliere il kit di test del colesterolo più adatto per te.

Perché dovrei misurare il colesterolo con un kit di test?

Il colesterolo svolge un ruolo importante nel nostro corpo in quanto aiuta a mantenere le cellule sane, aiuta l’assorbimento dei nutrienti dalla dieta, il metabolismo del calcio, la riproduzione sessuale e l’equilibrio di sale e acqua. Tuttavia, quando i livelli di LDL o di colesterolo cattivo vengono aumentati, aumenta il rischio di soffrire di malattie cardiache. Se non controllati, alti livelli di colesterolo nel sangue possono provocare un infarto o un ictus.

Lo sapevi che non tutto il colesterolo fa male? Quando si parla di colesterolo, vengono spesso discussi i termini LDL e HDL. Queste sono lipoproteine, fatte di proteine e grassi. Sono responsabili del trasporto del colesterolo in tutto il corpo nel flusso sanguigno. Ne esistono due tipi:

  • Lipoproteine a bassa densità (LDL), spesso note come colesterolo cattivo
  • Lipoproteine ad alta densità (HDL), note come colesterolo buono.

L’LDL è considerato dannoso perché grandi quantità possono causare la formazione di placche sulle pareti delle arterie. Ciò porta al restringimento dei vasi sanguigni e alla limitazione del flusso sanguigno. La restrizione può far sì che i coaguli di sangue allentino e blocchino completamente il flusso sanguigno, provocando un infarto o un ictus.

Come funzionano i test domestici del colesterolo

Prima di eseguire un test del colesterolo a casa, assicurati di aver letto i passaggi spiegati nel foglio di istruzioni del tuo particolare kit e di avere tutte le scorte di cui hai bisogno. Prima di utilizzare un kit per il test del colesterolo a casa, non dovresti consumare nient’altro che acqua per 12 ore prima del test, la stessa routine che seguiresti per un esame presso uno studio medico.

Per i kit che utilizzano le strisce reattive: utilizzare la lancetta, la piccola lama o l’ago fornito con il kit per il test, per pungere il dito e prelevare una piccola goccia di sangue. Assicurati di pulire l’area da forare con una salvietta imbevuta di alcol prima di utilizzare la lancetta. Usa una garza per pulire la goccia di sangue e poi metti la goccia successiva sulla striscia.

Alcuni kit contengono una guida ai colori. La striscia contenente il sangue cambierà colore e puoi consultare la guida per i risultati. Altri kit richiedono di spedire il campione di sangue a un laboratorio. Alcuni nuovi kit per il test domestico del colesterolo hanno un misuratore elettronico.

Questo strumento funziona in modo simile a un misuratore di glicemia per il diabete. Le strisce reattive vengono inserite nel dispositivo elettronico e un piccolo computer misura automaticamente la quantità di colesterolo. Il kit per il test domestico del colesterolo a dosaggio elettronico costa più del metodo delle strisce reattive in carta. Il kit del misuratore elettronico, tuttavia, è utile se si desidera controllare più frequentemente il livello di colesterolo.

Per i kit che hanno una lettura elettronica dei risultati: utilizza lo stesso processo per ottenere una goccia di sangue come si farebbe per un kit che utilizza solo strisce reattive. Seguendo le istruzioni del prodotto, posiziona la striscia con la goccia di sangue nel lettore elettronico. Il lettore di solito fornisce misurazioni digitali entro pochi minuti, ed è quindi comodissimo.

I risultati di un kit per il test del colesterolo sono affidabili?

L’affidabilità dei test casalinghi del colesterolo varia e i risultati possono variare. Dipende dal produttore dei kit. Molti kit per test casalinghi del colesterolo pubblicizzano che sono più precisi del 95%. Tuttavia, questi risultati del colesterolo dovrebbero essere considerati approssimativi e non dovrebbero sostituire un test del colesterolo condotto dal tuo medico.

Inoltre, anche se ottieni costantemente risultati normali dalle strisce reattive del kit domestico per il colesterolo, è molto importante consultare il tuo medico. Per determinare il tuo rischio di malattie cardiache, il tuo medico valuterà il tuo livello di colesterolo insieme ad altri fattori come il tuo peso, i risultati degli esami fisici, la storia medica e la storia familiare. Il tuo medico può condurre altri test oltre allo screening del colesterolo.

Molti kit per il test del colesterolo domestico misurano solo il colesterolo totale. Alcuni misurano anche il colesterolo delle lipoproteine ad alta densità (HDL) e i trigliceridi, un tipo di grasso presente nel sangue. Il colesterolo delle lipoproteine a bassa densità (LDL) non viene misurato ma viene calcolato con una formula che utilizza i valori di trigliceridi, colesterolo totale e HDL.

Ricorda, la gestione del colesterolo richiede più della semplice misurazione dei tuoi numeri di colesterolo. È importante considerare altri fattori, come la storia familiare, il fumo e l’ipertensione, quando si decide come mantenere la salute del cuore. Evidentemente, il tuo medico può aiutarti a capire come gestire al meglio il tuo colesterolo.

Fattori da valutare nella scelta di un kit di test per il colesterolo

Tipo di test

Esistono tre tipi di kit per il test del colesterolo a casa. Il primo utilizza un monitor elettronico simile a un glucometro per analizzare il campione di sangue. Il secondo utilizza strisce reattive che leggi visivamente con una tabella di cambio colore. Il terzo richiede di inviare il campione di sangue a un laboratorio e attendere di ricevere i risultati tramite posta o e-mail. Decidi quale tipo di test si adatta meglio alle tue esigenze per restringere le opzioni in modo semplice ed efficace.

Un fattore da considerare quando decidi quale kit per il colesterolo utilizzerai è il tipo di strumenti di test che quel kit offre. Molti danno solo una lettura del colesterolo totale. A seconda della situazione, questo potrebbe non essere sufficiente per i tuoi scopi perché non ti consente di distinguere tra le tre componenti principali che possono essere un fattore di rischio a seconda dell’individuo.

Tipo di colesterolo misurato

Tutti i kit per il test del colesterolo a casa misurano il colesterolo totale e le opzioni più avanzate forniscono anche letture di HDL e trigliceridi. Solo i kit di test del colesterolo migliori misurano anche le LDL. Presta molta attenzione a ciò che misura ogni test se hai bisogno di un’analisi più completa e aspettati prezzi più alti sui test che forniscono più misurazioni.

Idealmente, vuoi conoscere tutti e quattro i numeri che compongono i dati del tuo colesterolo, cioè colesterolo totale, colesterolo HDL (“buono”), colesterolo LDL (“cattivo”) e trigliceridi. Se vuoi mantenerti in salute, il tuo LDL e i trigliceridi non dovrebbero essere troppo alti e l’HDL non dovrebbe essere troppo basso. I kit casalinghi per il colesterolo sono uno dei modi migliori per controllare i livelli di colesterolo.

Prezzo

Ad esempio, un kit per il test del colesterolo domestico che misura i livelli di HDL, LDL e trigliceridi potrebbe essere venduto per 39,99 euro online. Con questo kit raccogli un piccolo campione di sangue e lo invii a un laboratorio utilizzando un’etichetta prepagata. I risultati del test, che vengono esaminati da un medico indipendente, sono disponibili online giorni dopo che il laboratorio riceve il campione.

All’estremità più costosa, un kit per il test domestico “all-in-one” per il colesterolo lipidico di livello professionale viene venduto online a un prezzo assai più alto. Questo kit misura HDL, LDL, trigliceridi e altri livelli di grasso. Include un monitor che mostra le misurazioni del colesterolo, quindi non è necessario inviare un campione di sangue e attendere i risultati.

Come mantenere livelli di colesterolo salutari

Parla con il tuo medico dei tuoi numeri. Il tuo rischio di malattia dipende anche da altri fattori, in combinazione con il colesterolo alto. Per mantenere il controllo del colesterolo, dovresti fare quanto segue:

  • Scegli cibi sani. Limita gli alimenti ad alto contenuto di grassi saturi o trans, zuccheri e sodio (sale). Scegli cibi ricchi di fibre, come frutta fresca e verdura, e di grassi insaturi, come avocado e noci.
  • Rimani fisicamente attivo. Dovresti fare almeno 2 ore e 30 minuti di esercizio moderato, come andare in bicicletta o camminare a ritmo sostenuto, ogni settimana.
  • Non fumare. Il fumo danneggia i vasi sanguigni e aumenta notevolmente il rischio di malattie cardiache e ictus. Se non fumi, non iniziare. Se fumi, impara a smettere.
  • Prendi delle medicine se necessario. Una dieta sana e un’attività fisica possono aiutare molte persone a raggiungere livelli di colesterolo sani, ma alcune persone potrebbero aver bisogno di medicinali per abbassare il colesterolo. Prenda sempre il medicinale come prescritto.