Come scegliere la culla e il materasso per bambini

La scelta di una culla (e del relativo materasso) può sembrare una di quelle grandi decisioni che influenzeranno la tua famiglia per i prossimi anni. E con così tanti modelli tra cui scegliere, è difficile individuare il vincitore finale. Anche se probabilmente raccogli l’ispirazione per i bambini da un po’ di tempo, ovviamente ti rendi conto che la sicurezza è la preoccupazione numero uno quando si tratta di culle per bambini. Avrai bisogno di un telaio stabile con caratteristiche come la regolazione dell’altezza del materasso, che mantengano il tuo bambino sicuro e protetto. Ecco una guida alla scelta per te.

Tipi di culle per bambini

Ci sono tre tipi fondamentali di culle, e la migliore per te dipende dal tuo spazio, dallo stile di vita e dai progetti futuri:

Culla standard: robusta, sicura e confortevole, una culla tradizionale è un accogliente primo letto per bambini. Alcune culle standard possono essere dotate di un lato incernierato per facilitare il sollevamento del bambino. Non devono essere confusi con le culle laterali. Una culla standard potrebbe essere una buona opzione se stai pensando di avere più figli entro pochi anni.

Culla convertibile: nota anche come “culla a vita”, la culla convertibile, se costruita per durare, può portare il tuo piccolo neonato fino a diventare adolescente, trasformandosi da culla in lettino e divano letto o persino letto a grandezza naturale – buon colpo per il tuo denaro se hai finito di avere figli o vuoi un mobile che tuo figlio può usare per gli anni a venire.

Mini culla o portatile: se ti trovi in ​​uno spazio più piccolo o sei in viaggio, una mini culla è un’alternativa salvaspazio. Ma tieni presente: è minuscola, quindi il bambino la supererà rapidamente.

Come scegliere la culla migliore

Sebbene potresti spendere migliaia di dollari su una culla di fascia alta, puoi anche trovare una culla bella, robusta e sicura che sia conveniente. Dopo aver preso in considerazione i problemi di sicurezza e le esigenze della tua famiglia, ecco alcune caratteristiche della culla da considerare:

Supporto per materasso: una base a molla in metallo resisterà meglio a un bambino che salta rispetto a una base a doghe in legno.

Altezza materasso regolabile. Ciò consente di abbassare il materasso man mano che il bambino cresce, in modo che non possa uscire dalla culla.

Ruote: una caratteristica popolare su molti modelli di presepe mini e portatili, le ruote facilitano lo spostamento della culla secondo necessità.

Forma della culla: le culle rotonde o ovali simili a Cocoon sono eleganti e dolci, ma tieni presente che trovare un materasso o lenzuola per forme speciali di presepe può essere più difficile.

Alcuni suggerimenti per la scelta di culla e materasso

Ecco alcuni consigli su come scegliere una culla e un materasso per il tuo neonato.

  • Quando monti la culla, segui attentamente le istruzioni del produttore.
  • Verifica che ci siano meno di sei cm di spazio tra le doghe verticali (barre) sui lati, testa e piedi della culla.
  • Utilizza un materasso per culla non più spesso di 15 cm che si adatti perfettamente al telaio. Se riesci a infilare facilmente due dita tra la culla e il materasso, la vestibilità è troppo larga; il tuo bambino potrebbe rimanere bloccato tra il materasso e le sbarre.
  • Il materasso dovrebbe essere rigido. Se è consumato o presenta uno strappo, è pericoloso. Non usarlo.
  • Il supporto del materasso dovrebbe reggere saldamente ed essere controllato spesso. Puoi farlo scuotendo il supporto del materasso, battendo il materasso dall’alto e spingendo forte sul supporto da sotto. Assicurati che tutte le viti, i blocchi e i morsetti siano ben stretti.
  • I bambini non hanno bisogno di molte coperte. Per garantire che il tuo bambino sia al sicuro e comodo:
  • Usa un materassino trapuntato (un lato è impermeabile) o un coprimaterasso sotto il lenzuolo per proteggere il materasso della culla.
  • Non utilizzare fogli di plastica. Possono interferire con la respirazione.
  • Usa un lenzuolo sopra il materasso della culla.
  • Non utilizzare pelli di pecora, cuscini, trapunte, trapunte, peluche o paracolpi nella culla. Questi articoli possono impedire una buona circolazione dell’aria intorno al viso del tuo bambino.
  • Una traversina e una coperta leggera o una traversina pesante dovrebbero essere sufficienti per mantenere il tuo bambino a suo agio.
  • Le lenzuola superiori non sono consigliate fino a quando tuo figlio non è un bambino più grande. I bambini possono rimanere impigliati in un lenzuolo.
  • Non coprire mai il viso o la testa del tuo bambino con coperte.

Fattori da considerare nella scelta di un materasso per bambini

Densità del materasso

Quando cerchi il miglior materasso per i tuoi bambini, più è denso, meglio è. Puoi testare la densità di un materasso dalla sua fermezza. L’ultima cosa che vuoi è che il materasso inizi ad afflosciarsi e rompersi. Uno dei migliori test che puoi fare per controllare la densità del materasso è premere le mani insieme ai lati del materasso. Se riesci a spingerlo facilmente, non è abbastanza denso e non durerà.

Molle

Uno dei principali vantaggi dei materassi a molle è che tendono a durare più a lungo della schiuma. E l’unica ragione è il fatto che includono bobine in acciaio. Lo scopo principale dell’utilizzo delle bobine è garantire che il materasso sia in grado di sopportare la pressione nel tempo. Quindi, dovresti cercare un materasso che abbia almeno 150 bobine. Minore è il numero di bobine, minore sarà la durata del materasso.

Impermeabilità

Quando cerchi un materasso per i tuoi bambini, devi assicurarti che sia impermeabile. Dopotutto, sai come sono i neonati ei bambini. Mentre sono ancora bambini, puoi contare su pipì, cacca, bottiglie rovesciate e persino vomitare. E quando crescono un po’, i problemi non spariranno semplicemente dall’oggi al domani. Quindi, assicurati che il materasso che acquisti sia impermeabile o, almeno, acquista una copertura impermeabile per proteggerlo. Oltre a un materasso impermeabile, potresti prendere in considerazione l’aggiunta di materassini impermeabili. Per ulteriori informazioni, consulta questo articolo sul motivo per cui ho bisogno di un materasso.

Lavabilità

I materassi tendono ad accumulare acari della polvere che possono essere un problema per tutti i bambini, specialmente quelli che soffrono di allergie. Quindi, devi assicurarti che il materasso che acquisti sia lavabile.

Materiali ecologici / verdi

Una cosa è certa: amiamo i nostri figli e vogliamo che siano al sicuro, non importa se sono svegli o dormono. Quindi, dovresti assolutamente considerare l’acquisto di un materasso eco / verde. Questi tipi di materassi non includono sostanze chimiche nocive come poliuretano, COV, ftalati, ritardanti di fiamma o altri fumi o metalli pesanti.

Chimica

Molti materassi disponibili sul mercato includono alcuni tipi di sostanze chimiche. Ma sai come possono influire sulla salute dei tuoi figli e vuoi evitarli.

Off-Gassing

Quando prendi un materasso a casa, noterai uno strano odore quando lo disimballerai. Questo è chiamato off-gassing. Questo odore e la sua intensità variano a seconda del materiale che è stato utilizzato per realizzare il materasso. Tuttavia, indipendentemente dal materiale scelto, è necessario assicurarsi di avere un buon flusso d’aria nella stanza prima di disimballare il materasso. Ciò impedirà qualsiasi potenziale mal di testa. Sebbene la fuoriuscita di gas non sia dannosa, può disturbarti. Quindi, lascia il materasso in quella stanza per un paio di giorni finché l’odore non si dissolve.

Materasso rigido

La rigidità del materasso che acquisti per i tuoi bambini dipenderà dalla loro età. Ma la verità è che la maggior parte dei materassi per bambini ha una rigidità media che dovrebbe essere appropriata per bambini di tutte le età. Ma se ritieni che il materasso non sia ancora abbastanza rigido, puoi anche considerare l’acquisto di un coprimaterasso per aiutarti a regolare la sua rigidità.

Sicurezza dei bambini

Quando vuoi acquistare un nuovo materasso per i tuoi bambini, devi ricordare che non avranno alcun supporto laterale come avevano sulle loro culle. Quindi, per tenerli al sicuro durante il sonno, è necessario controllare il rimbalzo del materasso. Evita semplicemente i materassi che rimbalzano molto perché i tuoi bambini potrebbero accidentalmente essere fatti sobbalzare dal letto e ferirsi.

Postura durante il sonno

Probabilmente hai già sentito dire che un buon materasso deve essere fermo per migliorare la tua postura. Ma i tempi cambiano e ora si presume che sia meglio avere un’imbottitura morbida poiché questo può aiutare la colonna vertebrale a mantenere la sua curvatura naturale. Tuttavia, se stai cercando un materasso per il tuo bambino, vuoi che sia rigido in modo che non si soffochi accidentalmente. Ma i bambini piccoli possono usare un letto normale e possono persino usare materassi in memory foam sottili.