Come scegliere le migliori amache da giardino

Sviluppate per la prima volta nelle giungle del Sud Africa, le amache sono state inventate per aiutare le persone a dormire sopra il terreno umido. Da foglie rudimentali e rampicanti, le amache si sono evolute in stili più nuovi con incredibili livelli di comfort. Oggi, le amache sono popolari per rilassarsi a bordo piscina, sonnecchiare in giardino e persino per un campeggio sicuro e conveniente. Essendo altamente conveniente, portatile, facile da configurare e disponibile in una miriade di stili, non c’è da meravigliarsi che quasi ogni casa di campagna ne abbia una o due sia come pezzi funzionali che decorativi.

I vari tipi di amache

Amache classiche: basata sul design tradizionale utilizzato per la prima volta dai nativi americani, l’amaca classica è considerata la più comoda e facile da usare. Sono legati direttamente ai pali e non includono barre di sollevamento, quindi tendono ad arricciarsi e ad avere una maggiore immersione al centro rispetto ad altre amache.

Amache per albero: questa è la scelta perfetta se hai uno o due alberi nelle vicinanze a cui vorresti appendere la tua amaca. Alcune amache per alberi includono una base, quindi puoi legare un’estremità a un albero mentre l’altra estremità è supportata in modo sicuro dal supporto. Se scegli di appendere la tua amaca tra gli alberi, seleziona alberi robusti con tronchi di almeno un piede di diametro.

Spreader Bar: questa amaca ha due barre di legno a ciascuna estremità che tengono stretto il tessuto al centro. Il design è aperto e invitante, permettendoti di sdraiarti relativamente piatto rispetto ad altri modelli di amaca. Nota: attenzione al capovolgimento!

Sedia altalena: ideale per uso interno o esterno, le sedie a dondolo sono sedili semisferici che pendono da un supporto, dal soffitto o da un albero per fornire un’esperienza simile a un’amaca che è extra-comoda. Se acquisti una sedia a dondolo senza supporto, assicurati che qualunque cosa penda possa sostenere il peso sia della sedia che dell’utente / degli utenti.

Sedia: proprio come le sedie a dondolo, le amache per sedie sono super confortevoli. Sono tipicamente un sedile in tessuto con una barra superiore in legno che impedisce al sedile di collassare su se stesso. Le famiglie con bambini potrebbero voler prendere in considerazione un’amaca da sedia perché sono più stabili e meno inclini a capovolgere. Come le sedie a dondolo, queste amache possono avere i propri supporti, ma richiedono un solo punto di appoggio.

Chaise lounge sospesa: questa amaca offre un modo più strutturato di rilassarsi. Le chaise longue sospese consentono di allungare le gambe rimanendo seduti in posizione eretta, grazie al lounge in metallo con cuscini imbottiti per il comfort. Queste amache richiedono spesso supporti autoportanti.

Portatili: le amache portatili sono fatte per essere portate in movimento. Conosciute anche come amache da campeggio, possono essere arrotolate in un contenitore portatile per un facile accesso, indipendentemente da dove ti trovi. Queste amache sono spesso realizzate con un materiale leggero e traspirante come il nylon e possono essere legate agli alberi oa qualsiasi supporto adatto.

Scelta di un’amaca da giardino

Le considerazioni chiave che devi fare quando acquisti le migliori amache da giardino includono:

  1. Avrai bisogno di uno stand?

Dal momento che l’uso di un’amaca è centrato sull’appendere dal suolo, dovrai pensare a dove appenderla. Potresti appenderlo tra due alberi, da un palo a un raccordo a muro o pali intorno al tuo giardino. Tuttavia, ci sono casi in cui due alberi o pali convenienti potrebbero non essere sempre disponibili. È qui che entra in gioco la necessità di un supporto per un comodo uso interno ed esterno. Con il tuo stand, non dovrai preoccuparti delle funzionalità permanenti. Tuttavia, contribuisce al costo complessivo dell’acquisto.

  1. Taglia preferita?

Hai intenzione di usare tu stesso l’amaca o inviti gli ospiti? Se hai intenzione di rilassarti da solo con il tuo libro preferito sul giardinaggio, una sola amaca andrà meglio. Tuttavia, più utenti avranno bisogno di un’amaca a doppia larghezza per sostenere il peso extra. Puoi anche acquistare amache di dimensioni familiari che supportano fino a 2 adulti e circa 3 bambini. Le amache di lusso sono spesso più grandi per consentire la massima distanza di allungamento, quindi potresti voler esaminare anche questo. Allo stesso modo, assicurati di controllare la capacità di carico della tua amaca e del tuo supporto.

  1. Materiale

In genere, la maggior parte delle amache nel Regno Unito sono realizzate in cotone. Questo perché il cotone è economico, traspirante, molto confortevole e consente l’evaporazione del sudore e dell’umidità. Il cotone permette inoltre il rilascio di eventuali cattivi odori e asciuga molto rapidamente anche se lasciato fuori sotto la pioggia. In alternativa, potresti usare delle amache di seta più adatte ai viaggi. La seta non è solo traspirante, ma anche leggera e resistente agli strappi. Tuttavia, non è comodo come il cotone. Ci sono anche molti altri materiali specializzati da diversi produttori con proprietà di resistenza ai raggi UV per mantenerti fresco e rilassato.

  1. Colore preferito?

Ora, mentre l’estetica visiva può sembrare banale quando acquisti la tua amaca, i colori che scegli saranno con te per molto tempo. Se ti piacciono i colori vivaci, fallo; ma ricorda che sebbene abbiano un aspetto molto più bello e abbiano meno probabilità di sbiadire, raccolgono più sporco. I colori più scuri possono sbiadire al sole più velocemente, ma sembrano più puliti più a lungo. Inoltre, potresti voler abbinare la tua amaca allo scopo previsto. Forse scegli colori più scuri e mimetici se sei in campeggio e colori vivaci e vivaci per la spiaggia e per rilassarti nel tuo giardino.

Alcune domande frequenti sulle amache

Come realizzare un’amaca da giardino?

Realizzare la tua amaca è relativamente semplice. Puoi realizzare una versione che richiede solo corda e un pezzo di tessuto – non hai nemmeno bisogno di cucire nulla! Un altro modo per creare un’amaca è cucire la corda alle estremità del tessuto (dovresti usare nylon o tela per questo metodo).

Oppure, se ti senti creativo, puoi creare un’amaca in corda: questo è leggermente più complicato e implica praticare fori in pezzi di legno, conoscere un buon nodo o due ed elaborare le misure. Qualunque sia il metodo che scegli, avrai bisogno di due buoni supporti forti distanziati uniformemente per sostenere la tua amaca e sostenere il tuo peso.

Le amache sono comode?

In una parola, sì. Le amache sono il modo più lussuoso e confortevole per rilassarsi in giardino e ammirare il panorama. Un modo perfetto per ricompensarti dopo una lunga giornata trascorsa a scavare e piantare! Se hai problemi alla schiena acuti, potrebbe non essere per te, ma in generale un’amaca è una cosa molto comoda e rilassante.

Reclinarsi con la testa leggermente più in alto del corpo favorisce una buona circolazione e il flusso di ossigeno al corpo, rendendone un beneficio per la salute usarne uno – e in realtà sono raccomandati anche alle persone che hanno problemi a dormire. Anche se non consiglierei di sonnecchiare nel tuo giardino, soprattutto se vivi in ​​un paese umido!

Le amache fanno male o aiutano la schiena?

Finché non hai un mal di schiena acuto, dondolarti su un’amaca può effettivamente aiutarti. Permette alla testa di essere leggermente più alta del corpo, togliendo la pressione dalla colonna vertebrale e incoraggiando la circolazione del sangue e dell’ossigeno nel corpo.

Un’amaca è anche un’esperienza profondamente rilassante, che è molto buona per la salute generale e per qualsiasi fastidioso mal di schiena a lungo termine. Puoi dire alla tua famiglia che hai bisogno di un’amaca per alleviare il tuo mal di schiena cronico? Assolutamente. Ti tirerà fuori dai compiti di diserbo? Probabilmente no.