Come scegliere un asse da stiro ideale

Non a molti di noi piace stirare, ma l’asse da stiro giusto può fare la differenza tra un compito veloce e indolore e un lavoro laborioso, quindi è importante scegliere quello migliore per te. Per alcune persone, un piccolo asse da stiro “da tavolo” è perfetto per stirare uno o due indumenti. Ma una grande tavola pieghevole o fissata al muro è spesso migliore se hai una grande pila di bucato da affrontare. Scegliere il giusto rivestimento per l’asse da stiro e gli accessori e sapere come impostarlo correttamente può anche farti risparmiare molto tempo e fatica. Ecco una guida alla scelta del miglior asse da stiro per te.

Introduzione alla scelta dell’asse da stiro

Se pensi che tutte le assi da stiro siano uguali, allora ti sbagli. Gli assi da stiro sono disponibili in diverse dimensioni, robustezza e altre caratteristiche extra. Pertanto, come scegliere un asse da stiro dipenderà, tra l’altro, dal tipo di vestiti che devi stirare e dalle dimensioni della stanza che hai a casa. Alcune persone stirano lenzuola e jeans insieme a camicie e pantaloni, mentre altri si accontentano di appianare occasionalmente una ruga errante prima di un’occasione importante.

Indipendentemente dalle tue esigenze, acquistare un asse da stiro può essere difficile. Il mercato è pieno di diverse alternative di diverse dimensioni e forme e può essere difficile limitare le tue decisioni. Se stai cercando di scegliere quale asse da stiro è l’ideale per te, sei nel posto perfetto!

Gli assi da stiro sono disponibili in diverse dimensioni per soddisfare diversi tipi di vestiti. Se devi pressare un paio di pantaloni da uomo, una tavola più estesa può essere desiderabile su una più corta. In questo senso, a seconda di ciò che devi premere, la dimensione della tavola sarà un elemento che dovresti considerare prima di acquistare.

Ovviamente più è ampia la tavola, più vantaggioso è stirare capi di taglia più grande. Se hai spazio per un’asse da stiro di dimensioni standard, scegli l’asse da stiro più ampia che puoi trovare per una stiratura meno impegnativa e più praticabile. Un piccolo modello da tavolo è utile per realizzare progetti e ritocchi veloci, ma non è utile per capi di abbigliamento o biancheria a grandezza naturale.

Fattori da valutare nella scelta di un asse da stiro

Portatile vs. integrato

Le assi da stiro portatili si trovano solitamente in due dimensioni, stand-alone e da tavolo. Il vantaggio di un asse da stiro portatile è che puoi spostarlo da una stanza all’altra. Le assi da stiro incorporate vengono solitamente installate in un cassetto o in un pensile da installatori professionisti nella lavanderia o nell’armadio di una camera da letto.

I kit sono disponibili per i proprietari di case per montare le schede su una porta dell’armadio o in un pannello speciale. Questo asse da stiro è fissato in alto, ancorato solo su un’estremità e scende dall’anta. Questa opzione è un ottimo risparmio di spazio. Dovresti considerare quali strumenti possono essere necessari per montare l’asse da stiro e se hai le conoscenze tecniche per farlo.

Assi da stiro pieghevoli

Gli assi da stiro pieghevoli tradizionali possono spostarsi da una stanza all’altra e possono venire con te se ti trasferisci a casa. Possono essere economici e di solito sono completamente regolabili, quindi puoi cambiare l’altezza come preferisci. Ma alcune persone lottano con il proprio peso e, se hai poco spazio di conservazione, possono essere ingombranti quando non sono in uso. Un’alternativa è un asse da parete o un piccolo asse da stiro da tavolo.

Asse da stiro a parete o da incasso

Un’asse da stiro a parete o da incasso (solitamente installata all’interno di un cassetto o di un pensile) può essere un’ottima opzione salvaspazio. Possono essere riposti facilmente e dovrebbero essere semplici da estrarre e utilizzare. Tuttavia, di solito sono più costosi e dovranno essere installati. Oltre ad essere fissate in un punto, le assi da stiro a parete e da incasso sono fissate ad un’altezza specifica. Quindi, se più di una persona lo utilizzerà, potresti stare meglio con una tavola pieghevole che può essere regolata.

Assi da stiro piccoli

Gli assi da stiro piccoli (noti anche come assi da stiro da tavolo) sono leggeri e abbastanza piccoli da poter essere installati su un tavolino da caffè o sulla superficie della cucina. Occupano molto meno spazio di archiviazione rispetto a un asse da stiro tradizionale: alcuni sono persino dotati di un gancio in modo da poterli appendere sul retro di una porta o in un armadio.

Se odi il wrestling con un asse da stiro tradizionale, un piccolo asse da stiro potrebbe fare al caso tuo. Sono perfetti anche per chiunque abbia una forza ridotta o che preferirebbe sedersi mentre stira. Vale la pena tenere presente che lo spazio della superficie è inferiore, quindi la stiratura di capi più grandi richiederà un po’ più di riposizionamento e fatica rispetto a un normale asse da stiro. Ma se tendi a stirare capi più piccoli o non stiri molti capi in una volta sola, probabilmente non sarà un grosso problema.

Dimensioni

Se hai spazio per un asse da stiro a grandezza naturale, scegli l’asse da stiro più ampia che riesci a trovare per una stiratura più facile ed efficace. Un asse da stiro a grandezza naturale è uno che è lungo almeno 1,2 metri e largo da 35 a 45 cm. Un piccolo modello da tavolo è utile per progetti di bricolage e ritocchi rapidi come orli arricciati, ma non va bene per indumenti o biancheria a grandezza naturale.

Altezza

Se hai un asse da stiro integrato, dovrebbe essere posizionato all’altezza dei fianchi per la persona che fa più stiratura. Il livello dell’anca è il migliore se stiri in piedi. Per coloro che durante la stiratura ruotano tra la posizione eretta e quella seduta, è preferibile un’asse portatile perché è più facile da regolare su o giù.

Peso

Le assi da stiro più vecchie erano spesso fatte di legno. Erano molto robuste ma molto pesanti e non erano il materiale ideale per una stiratura efficace. Cerca un asse da stiro con una parte superiore in rete metallica che permetta al vapore di passare ed evaporare. Una tavola di metallo leggera è più facile da installare e ripiegare per riporla. Ti consente anche di spostarti da un luogo all’altro con meno sforzo.

Livello di robustezza

Sebbene sia desiderabile un asse da stiro leggero, dovrebbe anche avere un telaio robusto che non collasserà o si ribalterà facilmente mentre si stira. Un’asse stabile facilita la stiratura e può prevenire incidenti come la caduta delle assi sui bambini piccoli.

Copertura

Un telo da stiro con una buona imbottitura è essenziale per ottenere buoni risultati. La maggior parte delle assi da stiro ha una copertura inclusa nell’acquisto; tuttavia, potresti voler eseguire l’aggiornamento. Alcune coperture presentano superfici antiaderenti o riflettenti. Le qualità antiaderenti impediscono ai vestiti di attaccarsi alla tavola; le superfici riflettenti ritrasferiscono il calore agli indumenti, facilitando il lavoro. La copertura dovrebbe essere liscia e permeabile al calore e al vapore. Le fodere in cotone rivestite in teflon non si attaccheranno ai tuoi vestiti e faciliteranno la pulizia di eventuali accumuli di amido.

La miglior copertura è quello rivestita di feltro pesante. Manterrà la sua forma meglio di un tampone rivestito di schiuma. Le coperture per assi da stiro hanno fatto molta strada dal grigio generico a quasi tutti i colori e design. Puoi trovarne uno adatta a quasi tutti gli stili di decorazione o hobby. Sono disponibili anche clip per mantenere la copertura  in posizione.

Poggiaferro

Un poggiaferro è la sezione metallica all’estremità larga della tavola che viene utilizzata per tenere il ferro quando non lo usi. La maggior parte delle assi da stiro sono dotate di serie di un poggiaferro. Se hai un generatore di vapore, dovrai assicurarti che il tuo asse da stiro abbia un supporto che sia grande e abbastanza forte da reggerlo poiché sono più grandi e più pesanti dei normali ferri da stiro.

Punta affusolata

Se stiri spesso le gambe dei pantaloni e le maniche della camicia, cerca un asse da stiro con un’estremità sottile e affusolata.

Blocco per bambini

Alcune tavole ora sono dotate di blocchi per bambini, che impediranno alla tavola di collassare involontariamente e la manterranno chiusa quando la sposti.

Guida flessibile

Una guida flessibile è un attacco che viene avvitato o fissato all’asse da stiro per evitare che il cavo del ferro rimanga impigliato o rimanga sul pavimento.

Tappi terminali antiscivolo

La maggior parte degli assi da stiro dovrebbero già essere forniti con questi sui piedini, ma in caso contrario è possibile acquistare i tappi terminali separatamente. Questi servono a garantire che non scivoli e non scivoli durante la stiratura degli indumenti.