Quali sono i migliori test di gravidanza per te?

Eccitazione, ansia, speranza: chiedersi se sei incinta può essere snervante. I giorni (o settimane o mesi) in cui ti chiedi se sei incinta possono sembrare alcuni dei più lunghi della tua vita. Ci sono molte emozioni che derivano dall’anticipazione di una gravidanza e, con buone ragioni, la tua vita potrebbe non essere più la stessa. Un test di gravidanza a domicilio può rivelare rapidamente se sei in dolce attesa, alcuni addirittura lavorano prima che le mestruazioni siano in ritardo, in modo che tu possa ottenere subito la risposta necessaria. L’utilizzo di un test di gravidanza affidabile a casa può darti una risposta rapida alla grande domanda che stai ponendo. Ecco una guida alla scelta del test di gravidanza migliore per te.

Come funziona (e come fare) un test di gravidanza

Alcuni test di gravidanza a domicilio dicono che possono rilevare se sei incinta o no fino a cinque giorni prima dell’inizio del ciclo. Come lo fanno? I test di gravidanza a domicilio utilizzano l’ormone gonadotropina corionica umana (hCG) per rilevare la gravidanza e alcuni sono più sensibili all’hCG di altri. Ecco perché alcuni test funzionano prima quando hai meno ormone, mentre altri non mostrano un risultato positivo fino a tardi, quando hai una quantità maggiore.

In pratica, i test di gravidanza domiciliari rilevano un ormone nelle urine l’hCG. Quando uno spermatozoo e un uovo si uniscono e iniziano a crescere, alcune delle cellule (che presto diventeranno la placenta) iniziano a produrre hCG. I livelli di hCG aumentano rapidamente all’inizio della gravidanza e questo è ciò che verificano i test di gravidanza a casa.

I test di gravidanza a casa di solito funzionano in due modi: o tieni il bastoncino nel flusso di urina (preferibilmente la prima fatta al mattino, quando i tuoi livelli di hCG nelle urine saranno più concentrati), oppure fai pipì in una tazza. Quindi appoggia il bastoncino o la striscia in posizione orizzontale e attendi il tempo indicato sulla confezione (in genere da 1 a 5 minuti, a seconda del test).

Quando fare il test di gravidanza

In generale, i test di gravidanza domiciliari sono più accurati quanto più a lungo aspetti per prenderli. Il test il giorno del ciclo previsto, o dopo, fornirà una risposta più definitiva. Se esegui il test troppo presto (pensa solo pochi giorni dopo l’ovulazione), potresti ottenere un falso negativo e dover ripetere il test più tardi.

Dunque, per i risultati più accurati, è meglio aspettare almeno fino a dopo (un giorno, idealmente la settimana dopo) l’inizio del ciclo. Prima di questo, potrebbe non esserci abbastanza hCG nelle urine per essere rilevato in un test di gravidanza.

Se ottieni un risultato negativo al test di gravidanza, potrebbe essere troppo presto per dirlo. Prova ad aspettare qualche giorno, quindi ricontrolla. È più comune ottenere un falso negativo su un test di gravidanza (a causa del test troppo presto, dell’utilizzo di un test scaduto o del mancato rispetto delle istruzioni), ma occasionalmente si verificano falsi positivi.

Se sei stata sessualmente attiva (anche usando la contraccezione) e il tuo periodo è in ritardo, è probabilmente una buona idea fare un test di gravidanza. Sebbene ci siano altri motivi per cui le mestruazioni potrebbero essere in ritardo, un test di gravidanza a domicilio è un buon punto di partenza. Potresti anche voler fare un test di gravidanza se hai riscontrato sintomi precoci di gravidanza, come ad esempio:

 

  • tenerezza del seno
  • nausea
  • senso dell’olfatto accresciuto
  • fatica
  • avversioni alimentari.

I vari tipi di test di gravidanza

Sebbene i test di gravidanza domiciliari funzionino allo stesso modo, le loro caratteristiche possono differire. Esistono alcuni tipi principali di test di gravidanza che potresti prendere in considerazione:

Test di gravidanza precoci

Questi test di gravidanza sono più sensibili e possono rilevare livelli più bassi di hCG. Ciò significa che potrebbero essere in grado di dirti se sei incinta fino a cinque giorni prima del tuo periodo mancato. Tieni presente, tuttavia, che più sei vicino alla data del ciclo previsto, più accurato sarà un test di gravidanza a domicilio.

Test di gravidanza non digitali

Questi test di gravidanza mostrano i risultati sotto forma di linee blu o rosa. Sebbene tendano ad essere più economici, a volte possono creare confusione nella lettura (come se una delle righe fosse sbiadita). In tal caso, attendi uno o due giorni prima di ripetere il test.

Test di gravidanza digitali

Non riesci a capire se c’è una seconda linea rosa su quel bastone? I test digitali tendono ad essere i più facili da usare e leggere, poiché mostrano chiaramente i risultati in parole (ad esempio “incinta” o “non incinta”), quindi c’è poco spazio per gli errori. Lo svantaggio? I test digitali tendono ad essere più costosi.

Stick contro strisce

Alcuni test di gravidanza sono confezionati come un bastoncino su cui si fa pipì direttamente, risparmiandoti lo sforzo di dover fare pipì in una tazza, immergere il test in quella tazza e poi pulirlo (anche se se preferisci questo metodo, molti anche i test stick possono funzionare in questo modo).

Le strisce, d’altra parte, di solito devono essere immerse in una tazza di urina. Un terzo tipo che è un po’ meno comune prevede l’uso di un contagocce per prelevare l’urina da una tazza e poi lasciarla cadere nel serbatoio del test.

Test tramite analisi del sangue

Puoi farli dall’ambulatorio del tuo medico, ma non vengono usati così spesso come i test delle urine. Questi test possono rilevare la gravidanza prima di un test di gravidanza a casa, circa 6-8 giorni dopo l’ovulazione. Ci vuole più tempo per ottenere i risultati rispetto a un test di gravidanza a casa.

 

I due tipi di test di gravidanza sul sangue sono:

  • Un test hCG qualitativo controlla semplicemente la presenza di hCG. Dà una risposta “sì” o “no” alla domanda “Sei incinta?” I medici spesso ordinano questi test per confermare la gravidanza già 10 giorni dopo il concepimento. Alcuni possono rilevare hCG molto prima.
  • Un test hCG quantitativo (beta hCG) misura la quantità esatta di hCG nel sangue. Può trovare anche livelli molto bassi di hCG. Questi test possono aiutare a tenere traccia dei problemi durante la gravidanza. Il medico può usarli insieme ad altri test per escludere una gravidanza extrauterina, quando l’ovulo fecondato si impianta fuori dall’utero o dopo un aborto spontaneo, quando i livelli di hCG diminuiscono rapidamente.

Qual è il miglior test di gravidanza per te?

Prima di acquistare, tieni a mente questi punti quando acquisti i test di gravidanza a casa:

  • Quanto è sensibile il test di gravidanza? Alcuni test affermano di poter rilevare livelli inferiori di hCG e dirti se sei incinta fino a sei giorni prima del tuo periodo mancato.
  • Quanto è facile usare e leggere il test di gravidanza? I test digitali che visualizzano i risultati in parole sono generalmente più facili da usare di quelli con una o due righe.
  • Quanto costa il test di gravidanza? I test domestici possono variare di prezzo. Probabilmente pagherai di più per un test digitale o uno che afferma di essere più sensibile.
  • Qual è la data di scadenza? Controlla sempre per assicurarti che il test di gravidanza non abbia superato la data di scadenza. In caso contrario, i risultati potrebbero non essere accurati.