Quali sono le migliori pompe da acquario?

Una pompa per acquari è un attrezzo utilizzato in quasi tutti gli acquari di questi tempi. Fornisce una fornitura costante di acqua aerata per i tuoi pesci, che dunque possono trarre dall’acqua l’ossigeno di cui necessitano. Queste pompe stabilizzano anche la pressione dell’acqua all’interno del serbatoio per garantire che determinati filtri esterni / interni funzionino correttamente. Possono anche essere usate per aiutare alcuni pezzi di equipaggiamento, come filtri sottosabbia, pietre porose e ornamenti. Ecco una guida alla scelta della miglior pompa ad aria per il tuo acquario.

I tipi principali di pompe per acquario

Esistono tre tipi principali di pompa per acquario: esterna, interna e universale. Ognuno ha i suoi pro e contro, ma funzionano tutte più o meno allo stesso modo. Per fortuna, il tipo di pompa non è la prima cosa che decide il prezzo. I fattori principali saranno la potenza e le dimensioni della pompa.

Sebbene le pompe di noti produttori possano sembrare inizialmente costose, ne vale la pena perché le pompe più economiche tendono a vibrare, il che può essere molto irritante per gli abitanti dell’acquario. Le pompe per acquari sono una delle apparecchiature più importanti insieme ai riscaldatori. Aiutano a creare un ambiente sano per i pesci e altre creature viventi che potresti voler mantenere.

Pompe sommerse per acqua

Le pompe per acqua sommergibili funzionano completamente sott’acqua, di solito nella coppa di un sistema di filtrazione a umido / a secco. Prendono l’acqua dal filtro e la reimmettono nell’acquario o attraverso altri dispositivi, come refrigeratori o unità di sterilizzazione UV. Ci sono diversi vantaggi di una pompa sommersa: sono facili da installare perché non richiedono di forare e installare una paratia nel sistema di filtraggio; e tendono ad essere un po ‘più silenziosi perché corrono sott’acqua.

Lo svantaggio principale delle pompe sommergibili, specialmente quelle più potenti, è che sono raffreddate ad acqua, quindi il calore indesiderato può essere aggiunto direttamente all’acqua dell’acquario. Inoltre, la coppa del filtro potrebbe avere uno spazio limitato per una pompa, quindi la dimensione della pompa sommersa è una considerazione importante.

Pompe dell’acqua in linea

Le pompe dell’acqua in linea vengono utilizzate fuori dall’acqua e sono collegate a un tubo di ingresso e un tubo di uscita utilizzati per filtrare l’acqua dell’acquario. Il principale vantaggio delle pompe in linea è che sono raffreddate ad aria, il che significa che possono aggiungere meno calore all’acqua. Spesso sono pompe più potenti, in grado di spostare più galloni all’ora. Le pompe dell’acqua in linea possono essere installate in una delle due configurazioni: configurazioni di pressione o configurazioni a flusso libero.

Hai bisogno di una pompa per acquario?

Le pompe per acquari possono essere un’attrezzatura estremamente utile per ogni acquariofilo, ma è necessaria? Ecco alcuni fatti per aiutarti a prendere una decisione. Il primo caso in cui avrai bisogno di una pompa per acquario è quando hai un filtro che funziona grazie alla corrente creata dalla pompa. Senza alcuna assistenza, il tuo filtro semplicemente non funzionerebbe.

Nella maggior parte dei casi vengono utilizzate in vasche di grandi dimensioni per assicurarsi che ci sia sufficiente miscelazione e ossigenazione. A volte può essere molto difficile raggiungere tutte le parti del serbatoio usando un solo filtro: è qui che entra in gioco la pompa dell’acquario. Creerà abbastanza movimento dell’acqua per trasportare i nutrienti e distribuirli uniformemente in tutto il serbatoio – questo aumenta la qualità complessiva dell’acqua e previene le malattie.

Una potente pompa combinata con un buon filtro può fare miracoli nell’acquario. Inoltre, le pompe per acquari diventano uno strumento utile quando hai un numero di piante o decorazioni. Il flusso creato dalla pompa renderà il tuo serbatoio più dinamico e interessante. Una pompa ad aria viene utilizzata per far circolare l’aria attraverso il serbatoio dell’acquario in modo più efficiente – nei serbatoi più grandi questo diventa ancora più importante.

L’intera operazione ruota attorno ad una piccola membrana, solitamente costituita da plastica o gomma che viene spostata rapidamente per creare un flusso d’aria. Come puoi immaginare, questo significa anche che ci sarà inevitabilmente una certa quantità di rumore creato. Generalmente più la pompa ad aria è costosa, più sarà silenziosa.

Oltre ad alimentare il tuo sistema di filtrazione e fornire il movimento dell’acqua nel tuo acquario, le pompe dell’acqua possono anche essere utilizzate per alimentare altri dispositivi come gli schiumatoi di proteine, per drenare o riempire il tuo serbatoio, o anche per mescolare l’acqua salata nei serbatoi di contenimento per i cambi d’acqua.

Uso di una pompa d’aria per acquario

L’uso più semplice di una pompa si trova in un sistema che utilizza una piastra sotto ghiaia per la filtrazione. Il collegamento di una pietra porosa all’estremità di un tubo la cui altra estremità è collegata a una pompa d’aria è un modo per far circolare l’acqua. Questo è il modo più economico per garantire che l’acqua si muova attraverso il tuo acquario creando così un ambiente benefico per i tuoi animali acquatici.

Inoltre, se scegli di includere una di quelle decorazioni carine che fanno bolle e si muovono nel tuo acquario, anche loro devono essere collegate a una pompa d’aria. Allora, che taglia di pompa d’aria ottieni? Le pompe ad aria sono classificate in portate appropriate per le dimensioni dell’acquario in litri.

Se l’unico scopo della pompa è spingere l’acqua attraverso una piastra filtrante sotto ghiaia, abbina semplicemente le dimensioni dell’acquario al valore della pompa. Se hai intenzione di aggiungere altri giocattoli dell’acquario, decorazioni o pietre porose che richiedono una capacità di flusso aggiuntiva, scegli una pompa classificata per un serbatoio più grande di quello che hai in modo che ci sia un volume d’aria in eccesso disponibile per questi altri usi.

Se si utilizza una bombola con cappa piena, la quantità di ossigeno alla superficie dell’acqua (dove avviene l’ossigenazione dell’acqua) potrebbe essere ridotta a causa della mancanza di massa d’aria sotto la cappa. Questo è un luogo in cui una pompa d’aria con una pietra porosa che agita la superficie dell’acqua aiuterà il serbatoio.

Le pompe ad aria utilizzate dove un filtro sottosabbia è l’unico mezzo di filtrazione dovrebbero essere limitate ad acquari non troppo grandi. I serbatoi di grandi dimensioni richiedono un pompaggio maggiore e più forte di quanto possano fornire le sole bolle in aumento.

Fattori da valutare nella scelta di una pompa da acquario

Avere il flusso corretto e il tasso di ricambio dell’acqua è uno degli aspetti più cruciali della creazione di un acquario per il successo. Quella che una volta era una scelta relativamente facile da fare è diventato un mercato saturo di una pletora di opzioni di pompe. Sebbene questo possa essere opprimente per gli hobbisti entry level, la grande quantità di concorrenti sul mercato ha consentito l’innovazione di pompe che possono essere utilizzate in qualsiasi varietà di sistemi di acquari.

Quando si sceglie il tipo e le dimensioni di una pompa dell’acqua, ci sono diversi fattori da considerare nella decisione:

Tipo di filtrazione

Che tipo di sistema di filtraggio è migliore per il tipo di acquario che stai progettando? Il tipo di filtro che scegli determina il tipo di pompa dell’acqua di cui hai bisogno.

Portata desiderata

Gli abitanti del tuo acquario richiedono una portata maggiore (pesci di acqua salata) o minore (acquario con piante). Ricerca le esigenze di portata del tipo di acquario che stai progettando.

Impianto idraulico e altezza della testa

Che tipo di impianto idraulico verrà installato? Stai usando molti gomiti, curve strette, ecc. Dove sarà posizionato il sistema di filtraggio? Direttamente sotto l’acquario? Nel seminterrato o in un’altra stanza? Assicurati di considerare la distanza totale che la pompa sarà necessaria per spostare l’acqua dell’acquario.

Dispositivi aggiuntivi

Il tuo nuovo acquario richiederà dispositivi di filtraggio o controllo della temperatura aggiuntivi, come sterilizzatori UV, schiumatoi di proteine ​​e refrigeratori, ecc.?

Rumore

Molte pompe d’aria possono essere piuttosto rumorose, il che può essere fastidioso quando si desidera un po’ di pace e tranquillità. Se sei preoccupato per il rumore, prova a trovare un modello dotato di funzionalità per ridurre il livello di rumore. Inoltre, considera la tua routine di manutenzione. A volte, quando le pietre porose e altri accessori all’estremità di una pompa dell’aria sono sporchi e intasati di detriti, la pompa dell’aria funzionerà più forte e creerà più rumore.

Compatibilità serbatoio

Le pompe ad aria dovrebbero aiutare a far circolare l’ossigeno e rimuovere il gas indesiderato nell’acqua dell’acquario. Se la tua pompa d’aria è troppo piccola, non svolgerà correttamente il suo compito. Controlla sempre che la pompa dell’aria che stai acquistando sia compatibile con le dimensioni del tuo serbatoio e altri accessori che potresti avere, come una pietra porosa o un filtro in spugna.

Alimentazione

Le pompe ad aria sono generalmente alimentate da una presa di corrente, ma molte sono dotate di un’opzione alimentata a batteria. Questo è qualcosa da considerare in modo da poter mantenere in funzione la pompa dell’aria in caso di interruzione di corrente.